fbpx

Non riesce il colpaccio: Leone vince soffrendo contro una perfetta SocialOsa!

Non riesce il colpaccio

SocialOsa ospita Leone XIII al PalaMurat, in una sfida che vede la capolista favorita al titolo contro l’ultima in classifica. Una gara che ha come assoluti favoriti gli ospiti, che però si rivela estremamente combattuta fino alla fine – complice la difesa a zona eseguita bene dai ragazzi di Coach Viscardi.

L’inizio non è quello sperato dalla formazione di Coach Lo Iacono, che nonostante un buon attacco basato sull’atletismo di Pena, fatica a tenere un ritmo molto alto della SocialOsa che con i suoi specialisti trova canestri da tre punti. Dal 10-18 del primo tempo i giallorossi vogliono giocarsela fino in fondo, e alternando Governa e Lucchini come perni della difesa due-tre riescono a mettere in seria difficoltà Leone, che sorprendentemente fa fatica ad andare a bersaglio. In transizione ci scrolliamo di dosso le ultime penose prestazioni, e guidati dall’attacco in palleggio di Di Iorio chiudiamo avanti di uno: 31-30.

In un clima di stupore generale si riprende, e i nostri ragazzi non mollano un centimetro. Disputando uno dei migliori quarti in stagione mettiamo a referto diversi punti, e collezionando ottime difese e palle rubate facciamo sudare Leone. In attacco è sempre Di Iorio a segnare, che insieme al compagno di una vita Lucchini e la fisicità di Governa, ci guidano verso un ultimo ed emozionante quarto. Resistiamo fino alla fine, incitati dal pubblico, ma dopo otto minuti di battaglia pesa sull’ago della bilancia l’esperienza di Pena, Silva e compagni. Dopo aver convertito punti facili dalla lunetta, la capolista gestisce il ritmo, e dopo una serie di punti importanti fa arrendere la Osa, che con una tripla allo scadere riesce a chiudere a -7. 

 

Un vero e proprio spettacolo al PalaMurat: una Serie D che emoziona davvero i tifosi presenti, e che dopo le due recenti prestazioni, si rifà alla grande andando quasi a toccare il miracolo. I nostri ragazzi escono dal campo estremamente contenti, con un sorriso sul volto dato il 59-66 imprevisto contro la capolista. Andando negli spogliatoi si godono l’applauso meritato del pubblico, mentre alcuni nostri ragazzi si fermano a salutare tanti ex membri e giocatori della famiglia Osa, con i quali hanno condiviso tante emozioni ed esperienze.

Si esce a testa alta, con focus alla prossima ed ultima sfida con Leoniana – squadra esperta e con ottimi tiratori – cercando di avere lo stesso approccio e la stessa fame di oggi. 

 

Tabellini:

SocialOsa Milano :  Di Iorio 17, Governa 14, Verucchi 8, Lucchini 6, Ghiandoni 5, Airoldi Filippo 4, Airoldi Davide 2, Baccalaro 2, Losi 1, Forghieri, Pelissero. All. Viscardi Carlo, Maifredi Andrea, Carretta Fabio.

AS  Dil. Leone XIII : Pena 19, Silva Luca 14, Vercesi 9, De Spuches 6, Fernandez 6, Silva Giovanni 6, Bertani 3, Cremona 2, Riggi 1, De Lacerda, Della Flora, Portaro. All. Lo Iacono, Ventura.

 

Forza Osa!

Ascolta il nostro inno ufficiale #solochiOSAvola su Spotify, Apple Music, iTunes e cercalo su tutte le piattaforme social [testo e musica del @ganassa_ ]!

Seguici sui nostri canali social:  Facebook SocialOsa Basket Milano     Instagram SocialOsa Basket Milano    Youtube SocialOsa Basket Milano

Rimani sempre aggiornato sugli eventi e le iniziative clicca qui