Overlimits

Dal 2005 il progetto “Dream Team” propone di avviare alla pallacanestro ragazzi affetti da disabilità mentale grave e diversificata. Nel 2021, grazie alla collaborazione di Laura Granata ed Ettore Quadrelli, ex giocatore SocialOsa, “Dream Team” diventa SocialOsa Overlimits.

SocialOsa Overlimits è un progetto sociale che unisce la storia, i valori  con la competenza e la passione di istruttori, educatori, ex giocatori, osteopati e specialisti permettono ad oltre 25 ragazzi affetti da autismo, sindrome di down, ritardo mentale e altre patologie di giocare a pallacanestro: il nostro scopo è quello di farli giocare e divertirsi, creando momenti di “tempo libero” che si avvicinino il più possibile a quelli dei “normodotati”. Ettore e Laura i fondatori ed i nostri punti di riferimento!

Oltre agli allenamenti , che si svolgono nel periodo ottobre – maggio, durante la stagione parteciperemo a tornei regionali, principalmente a Milano, Pavia, Vigevano ed Hinterland milanese, in modalità mista (in campo scendono 3/4 ragazzi Overlimits guidati da 1/2 normodotati). Da una dozzina di anni i ragazzi partecipano al fantastico Eurocamp di Cesenatico che riunisce più di 150 giocatori speciali che arrivano da tutta Italia.

Ecco i nostri SocialOsa Overlimits:

 

OSA OVERLIMITS

News

Osa Overlimits

 

Scopri di più su #Socialmente, il progetto a forte impatto sociale di SocialOsa Basket.

Socialmente