C Gold

Serie C Gold, Social Osa vs Desio: La seconda partita del campionato di C Gold contro Desio, è finita con una sconfitta e con un po’ di amarezza. La Squadra ospite era sicuramente la più ostica e più forte sulla carta di questo campionato. Ha costruito una squadra lunghissima con l’obiettivo di salire di categoria e giocare la Serie B l’anno prossimo. I nostri ragazzi però non hanno sfigurato affatto, anzi, si sono resi protagonisti di una grande partita, soprattutto a livello di intensità.

Questo si può intravedere già dalle prima battute del primo quarto. La nostra squadra scende in campo molto concentrata e riesce a mettere in difficoltà, sia in attacco, sia con le scelte difensive, la squadra di Desio. Sul 13 a 8 infatti, grazie alle triple di Lucchini e Spirolazzi, c’è il primo Time out chiamato da parte degli ospiti. Fine del primo quarto e l’inizio del secondo sono caratterizzati dalle triple degli ospiti, Leone e Gallazzi su tutti, che, aggiunto a qualche nostro tiro libero (8/16 in totale) e appoggio sbagliato, ci fanno andare al riposo sotto di 8 lunghezze.

I primi 5 minuti del terzo quarto sono il momento in cui i nostri ragazzi esprimono la miglior pallacanestro della partita, riuscendo a muoversi molto bene in attacco e concedendo pochissimo nella metà campo difensiva. I canestri sono quasi tutti assistiti e la palla si muove con velocità e quasi automatismo. Gli 8 punti di Barbisan in pochi minuti, ci riportano a contatto, fino al -1. Nella seconda parte del quarto la partita è molto sporca e si giocano poche azioni lunghe e ragionata, da una parte e dall’altra. Perdiamo il ritmo acquistato anche per essere andati in bonus dopo pochi minuti. Desio riallunga grazie ai tiri liberi segnati di Molteni e qualche giocata a campo aperto. Il divario è ristabilito in doppia cifra per la squadra ospite e il quarto si conclude 41 a 52.

Nell’ultima frazione di gioco, i nostri ragazzi cercano di accorciare, riuscendo a difendere molto bene e mettendo in difficoltà l’attacco ospite che difficilmente trova soluzioni, però non riescono a concretizzare in fase offensiva, complice il 7/30 dalla lunga distanza. La partita si conclude 53 a 61 per gli ospiti.

Anche se il risultato ci recita sconfitti, ci sono numerosi spunti da dover prendere da questa partita. La difesa è stata quasi infallibile, mantenendo una squadra talentuosa a soli 61 punti e mettendola più volte in seria difficoltà per spezzoni di partita. Inoltre, l’atteggiamento mostrato dai nostri ragazzi è sicuramente quello giusto, come dimostrano l’inizio della partita e l’inizio della seconda metà di gioco. Queste sono sicuramente due cose da replicare nella prossima partita di Serie C Gold mercoledì contro Cernusco.

Rimani aggiornato sulle ultime novità, http://www.socialosabasket.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *