Altro schianto per la C Gold

Filotto di sconfitte per i giallorossi, che dopo la vittoria a Basiglio non trovano più punti per la classifica.

Oltre alla partita buttata via con Settelaghi Gazzada, arriva un’altra batosta per la nostra C Gold con Busto Arsizio.

Gli ospiti partono subito con il piede schiacciato sul gas con le triple di Banfi, Gentile e Kulevicius. D’altra facciata le prime conclusioni della Osa sono sputate fuori dal ferro, e dopo i primi minuti fa fatica a trovare appoggi semplici. Già dai primi minuti si teme l’imbarcata dai ragazzi di Coach Mazzetti, che guidati dalle triple surreali di Kulevicius scappa sul 24-47. Oltre a buchi difensivi non riusciamo a trovare conclusioni facili, e i pochi punti che arrivano a referto riguardano azioni personali dei nostri marcatori che sfruttano (eccessivamente) l’isolamento. 

Alla ripresa il ritmo si abbassa, e nonostante un paio di fiammate della SocialOsa il tabellone indica sempre il -20. Busto si dimostra compatta: dopo ottime difese della Osa perpetrate per 20’’ riesce a trovare sempre dei tiri smarcati che gli danno fiducia, permettendo di chiudere comodamente il terzo periodo. 

Dopo un terzo quarto senza grandi iniziative si lascia spazio agli ultimi delle rotazioni: dal 38-69 mettiamo a referto l’unico parziale del match con i canestri di Valsecchi e Molin, e riusciamo a trovare appoggi facili al vetro concludendo sul 53-86.

Altro schianto per la C Gold: si chiude male, dunque, l’ultima partita di regular season al PalaIseo per i nostri tifosi; una Osa che cede troppo facilmente il campo e che non riesce ad avere mai una reazione di orgoglio. 

Nonostante la sconfitta, SocialOsa ha il merito di raggiungere l’obiettivo PlayOff di Serie C Gold per il secondo anno consecutivo. Un risultato non scontato che, nonostante le tante difficoltà e gli infortuni, rispecchia il percorso di miglioramento costante dentro e fuori dal campo intrapreso dalla società.

Prossimo appuntamento a Gardone sabato prossimo, per cercare di chiudere nel migliore dei modi la seconda fase. 

 

Tabellini:

SocialOsa Milano: Valsecchi 12, Molin 10, Malberti 8, Bosa 6, Benevelli 5, Campeggi 4, Giardini 4, Lucchini 2, Lanzi 2, Baccalaro, Di Iorio, Montalbetti. All. Avantaggiato, Maifredi, Corvi.   

Settelaghi Gazzada:  Kulevicius 27, Romanò 14, Banfi 7, Ben Salem 7, Benzoni 7, Gentili 7, Beretta 6, Albique 3, Alesina 3, Tredici 3, Niang 2, Tosto. All. Mazzetti, Piccolo, Testa.

 

Altro schianto per la C Gold con Busto Arsizio: riguarda il match trasmesso in live streaming su Facebook.

 

Forza Osa!

Ascolta il nostro inno ufficiale #solochiOSAvola su Spotify, Apple Music, iTunes e cercalo su tutte le piattaforme social [testo e musica del @ganassa_ ]!

Seguici sui nostri canali social:  Facebook SocialOsa Basket Milano     Instagram SocialOsa Basket Milano    Youtube SocialOsa Basket Milano

Rimani sempre aggiornato sugli eventi e le iniziative clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *